Nuovi Progetti

MILANO PALAZZO ROUGIER

Una residenza esclusiva, ricca di storia e fascino, oggetto di una minuziosa opera di restauro conservativo nel pieno rispetto delle direttive imposte dalla Direzione generale Antichità e Belle Arti. Edificato nel ‘700, appartenne fino alla seconda metà del XX secolo alla famiglia dell’ufficiale napoleonico Achille Rougier, da cui prende il nome. Rappresenta ad oggi uno dei maggiori esempi di architettura transizionale dal barocco al primo neoclassicismo milanese. 

Le abitazioni sono caratterizzate da toni neutri e superfici che ne determinano la morbida luminosità. Dotati di balconi o terrazze vivibili, tutti gli appartamenti incastonano la flessibilità e le esigenze dell’abitare contemporaneo nelle geometrie dei locali di un tempo.

www.palazzorougier.it

MILANO PALAZZO SELLA

Un’importante opera di restauro conservativo pensata nel pieno rispetto dell’architettura e proiettata al design contemporaneo degli interni e alla tecnologia più all’avanguardia. Il senso del recupero si può racchiudere nell’intento di non sottovalutare nessun elemento dell’insieme armonico e soddisfare pienamente i desideri della clientela più esigente, garantendo i più alti livelli di comfort sia per le residenze che per gli spazi commerciali. Volumi importanti valorizzati da un’eleganza senza tempo, arricchiti dallo stile delle finiture, dalla minuziosa ricerca dei materiali pregiati, dalla totale efficienza dell’ impiantistica di ultima generazione e dalla possibilità di poter personalizzare gli spazi in base al proprio concetto di abitare. Il cliente avrà a disposizione un vero e proprio servizio di House Couture. L’elevata qualità dei materiali installati consente alla quiete e al silenzio di riempire gli ambienti . Soluzioni domotiche e impianti in linea con la filosofia della bioarchitettura, sono perfettamente integrati nella struttura architettonica.

www.palazzosella.it

MILANO TERRAZZE VILLANI

Immerso nel verde, connotato da geometrie semplici e precise. Un immobile dall’estetica attuale, valorizzata da un minuzioso restauro conservativo dedicato sia alla facciata che alle zone comuni, dotato di portineria e di comodi posti auto coperti. Una costruzione che reinterpreta attivamente il verde circostante grazie alla presenza di ampie terrazze ad uso comune trasformate in variopinti orti urbani. Un’oasi di tranquillità a breve distanza dal rinomato quartiere Isola. Volumi netti, spazi pronti e funzionali, che ben si sposano con il concetto di investimento. Un’ipotesi ideale avvalorata dal risparmio energetico garantito dall’APE classe B. Monolocali ariosi e funzionali, confortevoli bilocali e trilocali. Le diverse tipologie abitative sono accomunate da ambienti essenziali, leggeri che si affacciano su balconi vivibili e terrazzi incorniciati da profonde fioriere piantumate con piante aromatiche. I grandi infissi disegnano l’ingresso della luce, che riflette nei vetri e sottolinea lo spazio esterno mettendo in risalto il paesaggio.  L’opportunità di poter accorpare tra di loro le metrature più ridotte, consente di poter ricreare la propria dimensione ideale. Tutte le unità sono provviste di un comodo impianto centralizzato di riscaldamento e condizionamento canalizzato, con consumi contabilizzati per ogni appartamento, tapparelle elettriche e videocitofono. Dettagli che rispecchiano pienamente i tre principi del bien vivre: relax, stile e comfort.

 

www.terrazzevillani.it

Milano PALAZZO LUINI

Ufficio vendite in Via Luini,1 Lo spirito di questa iniziativa, progettata dallo studio ASTI ARCHITETTI, è  quello di realizzare residenze dedicate a chi desidera uno stile personalizzato per abitare il presente.  Il cliente avrà a disposizione un servizio completo “su misura” con il supporto di un architetto per la distribuzione degli spazi interni e di un interior designer per la scelta delle finiture e degli arredi. Appartamenti tagliati su misura, finiture di pregio, il comfort di materiali con prestazioni altamente performanti e soluzioni domotiche all’avanguardia affermano l’unicità e l’eccellenza di queste residenze.

Sito dedicato

Milano Via Petrarca

Petrarca 20 nasce da un’armoniosa unione tra classicità e design.  Inizialmente opificio con abitazione consisteva in due corpi distinti: uno, lo stabilimento, situato tra via Tasso e via Petrarca, l’altro, l’abitazione, in via Petrarca. Fu unificato nei primi anni del ‘900 divenendo la sede della Cucirini Cantoni Coats. Nel corso degli anni ha visto il succedersi di varie proprietà fino ad essere acquisito nel 1998 dalla Provincia di Milano per ospitare la sede del Dipartimento Istruzione. Al momento della dismissione da parte della Provincia, la Sovrintendenza per i Beni Ambientali e Architettonici ha messo sotto tutela lo stabile per salvaguardare la particolarità delle sue facciate decorate da chiari stilemi neo romantici quali: bifore e binate incorniciate dal cotto, decorazioni con la tecnica del graffito e rimandi neo cinquecenteschi del corpo prospiciente la via Petrarca, oltre lo scenografico scalone padronale. Lo spirito dell’intervento è quello di raggiungere la massima valorizzazione dell’edificio e delle sue caratteristiche architettoniche. Il progetto di riqualificazione ha come fine il rispetto della consistenza dell’immobile. Il restauro delle facciate esterne, di quelle sulle corti e la ridistribuzione degli spazi interni, mediante nuovi collegamenti che si configurano come parti comuni, fa parte di un processo che giunge a coniugare funzionalità, interior design ed estetica dei materiali, perfettamente integrato nel contesto dell’epoca, ottenendo un risultato unico ed esclusivo. Attualmente Petrarca 20 è oggetto di ristrutturazione ed ha modificato la propria destinazione d’uso; da edificio della Provincia, è diventato centro direzionale all’interno degli spazi ubicati al piano rialzato e residenziale dal primo piano ai piani superiori, tutti dotati di posto auto meccanizzato interno, al fine di massimizzare il confort dei futuri utenti.

Scheda immobile